Accedi al sito
Serve aiuto?

PRESTAZIONI

Visita medica

La visita clinica di base si basa su anamnesi (raccolta dati) ed esame obiettivo generale. Prima della visita il proprietario viene registrato sui sistemi informatici di registrazione anagrafica contestualmente alla registrazione del paziente. Le informazioni cliniche sono archiviate e rilasciate in forma cartacea su richiesta del proprietario.
Sempre su richiestra del proprietario è possibile richiedere il servizio a pagamento di refertazione e archiviazione dati all'interno dell' area "ritiro referti": in questo modo, con la tutela della riservatezza dei dati offerta da nome utente e password, il proprietario potrà accedere alla scheda clinica del proprio animale da qualsiasi computer, smartphone o tablet purché connesso a internet.

Chirurgia
Si effettua in sede interventi di chirurgia dei tessuti molli e duri, talora avvalendosi della collaborazione di specialisti esterni alla struttura.

ESAME ECOGRAFICO

Apparecchio d'esame: Esaote MyLab50 - Medico Veterinario di riferimento:  Dott. Federico Moro

Si tratta di una metodica diagnostica che consente la visualizzazione di organi e strutture interne sfruttando l'ultrasonografia.L'ecografia si presta come ausilio diagnostico in molteplici situazioni patologiche ma non solo. Per fare solo alcuni esempi puo' trovare utilita' nella ricerca di corpi estranei vegetali, nella diagnosi di distacchi retinici in presenza di cataratta, nella localizzazione di masse viscerali, nello studio della funzionalita' renale, nell'individuazione di calcoli della colecisti o degli ureteri, nella valutazione della motilita' intestinale, nella diagnosi precoce di gravidanza, nel monitoraggio delle fasi di gestazione e del periodo post-partum.L'ecografia consente inoltre di effettuare in modo limitatamente invasivo alcune procedure interventistiche come i prelievi citologici e bioptici o lo svuotamento ed eventuale alcoolizzazione di strutture cistiche.

Radiologia

Radiologia digitale diretta

Apparecchio di lavoro: DRX - SPEED

ORTOPEDIA E TRAUMATOLOGIA

L’ambito d’azione dell’ortopedia comprende la prevenzione e cura delle malformazioni congenite ed acquisite dell’apparato locomotore.

La diagnosi precoce e’ il cardine nella prevenzione delle patologie ortopediche in eta’ pediatrica.
Poiche’ la displasia del gomito, dell’ anca , del ginocchio sono malattie progressive che si sviluppano durante la crescita scheletrica del cucciolo, la valutazione della condizione articolare durante l’accrescimento permette di intercettare la malattia nel suo sviluppo iniziale e di conoscere in anticipo se il cane sara’ o meno displasico.
Entro l’anno di eta’si possono prevenire molte patologie ortopediche.
Sin dalla quindicesima –sedicesima settimana nel cane medio –grande e diciottesima nel cane gigante sulla base dei dati disponibili in letteratura, si possono effettuare la prima visita ortopedica ed indagini radiografiche per evidenziare le prime alterazioni morfologiche e funzionali associate allo sviluppo displasico e valutare l’opzione terapeutica piu’ adatta alla condizione del cane ed alle sue aspettative funzionali.
Nella nostra struttura la visita ortopedica del cucciolo viene proposta routinariamente dopo il primo ciclo di profilassi vaccinale.
Dopo una visita clinica ortopedica accurata, l’indagine radiografica richiede una sedazione profonda del paziente o l’ausilio della anestesia generale al fine di valutare correttamente, simmetricamente le articolazioni,i segmenti ossei senza le interferenze provocate dalla reazione del paziente e dalla contrazione muscolare.

 

Le patologie piu’ frequenti trattate nella nostra struttura sono a carico :


• della spalla (ocd, lussazione, lassita’)
• del gomito (ocd ,fcp,incongrunza omero-radioulnare,incompleta ossificazione
del condilo omerale, uap)
• dell’anca ( displasia , osteonecrosi asettica della testa del femore, lussazione d’anca traumatica)
• del ginocchio (lussazione laterale o mediale della rotula,deviazioni assiali femoro-tibiali, rottura del legamento crociato con lesioni meniscali, avulsione della cresta tibiale)
• dell’estremita’ distali In traumatologia le fratture vengono trattate con mezzi di sintesi interna (placche fixin, AO), fissazione esterna e tecniche sempre aggiornate.


Il paziente ortopedico viene seguito dopo un intervento con controlli a distanza di tempo concordati con il proprietario.

Per gli interventi di ortopedia complessa ci si avvale della consulenza di collaboratori esterni. Più frequentemente, secondo necessità, sono contattati il dott. Massimo Pavanelli (F.L.) ed il dott. Mario Raimondi (Centro Veterinario Cassanese).

  ESAMI DI LABORATORIO

  Apparecchiature d'esame:  IDEXX CatalystIDEXX Lasercyte

  Medico Veterinario di riferimento: Dott. Pier Carlo Taverna

 

 

 

In sede:

Emocromo completo

Profilo generale ematochimico

Esami sierologici (FIV, FeLV, Filaria, Leishmania)

Esame urine

Esami batteriologici

Antibiogrammi

Esame copromicroscopico

 

Esami fuori sede:

(Laboratorio di riferimento VetMedLab)

Esami non praticabili in sede

 

Negli orari di chiusura dell'ambulatorio è attivo il servizio di reperibilità 24h/24h al numero 3332395316.

Si ricorda che sulla prestazione in urgenza è prevista una maggiorazione della tariffa. 

 
Porta posuere

dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Duis tempus dictum lacus, vel varius elit condimentum non. Praesent ac quam urna, non lacinia metus.

Integer pellentesque, purus non lacinia euismod, eros ipsum placerat risus, id adipiscing dolor libero eget odio. Nam cursus, est sit amet imperdiet pellentesque, urna velit accumsan mi, sit amet convallis dui velit sit amet nunc. Nullam sodales ipsum eu sapien rhoncus mattis. 

Duis eget urna et nibh gravida pellentesque a eget felis. Ut leo justo, tincidunt eu facilisis ut, aliquam at urna. Sed rhoncus libero et massa egestas vestibulum.

Phasellus velit nisl, mattis quis semper eget, feugiat quis leo. Vestibulum sit amet rhoncus nibh. Morbi blandit tortor faucibus ipsum rhoncus condimentum. Morbi a tincidunt purus. 
 

Medico veterinario di riferimento per prestazioni in endoscopia: Dott. Simone Monti

lorem ipsum